About Us

Even if it’s easy to be free,
what’s your definition of freedom?

Questo blog nasce all’Università degli Studi di Milano-Bicocca, precisamente durante il corso di Strumenti e Applicazioni del Web, tenuto dal professor Giuseppe Vizzari.

ShadoWeb si pone l’obiettivo di illustrare il tema del deep web, quella parte del web che non viene indicizzata dai tradizionali motori di ricerca. Il blog si struttura sulla descrizione generale di dark e deep web, analizzeremo successivamente in modo approfondito 3 argomenti specifici: le Darknet, reti il cui accesso avviene solamente tramite software specifici: illustreremo quali sono le darknet attive, di cosa si occupano, per cosa vengono usate, i software che servono per poterle usare e le varie configurazioni di rete per accedervi.

Parleremo di Silkroad, un sito di e-commerce basato su attività illegali, funzionante grazie a Tor, considerato l’Amazon delle droghe. Ne illustriamo la nascita, lo sviluppo, il funzionamento, fino alla chiusura definitiva avvenuta nel 2014 grazie all’FBI. Ci collegheremo anche al tema Bitcoin, la moneta che veniva usata in Silkroad.

Last but not least, sono presenti anche gli aspetti legali: i pericoli che corre l’utente nel deep web, cioè cosa rischia – soldi, dati personali..- e come si può tutelare, tratteremo nello specifico anche la legislazione del caso: legge sulla privacy, legge sulla tutela dei dati personali e le nuove forme del reato informatico previste dal Codice Penale.

Abbiamo scelto questo tema perchè:

  • Se ne parla ma…
  • …non lo si conosce approfonditamente

Cercheremo dove possibile di inserire tutorial ed interviste a personaggi autorevoli (o che comunque ne sanno più di noi) riguardo i 3 temi di approfondimento scelti.

Friends

Per il nostro progetto collaboriamo con altri tre blog:

  • Selfence, per quanto riguarda la difesa online
  • WebBrother, che tratta di protezione di dati personali
  • CryptoTradings, per quanto riguarda i Bitcoin, utilizzati nei criptomercati.