Cristina – LawGirl

Nata a Varese, classe 1994.

Ho avuto un’infanzia spensierata fatta di cartoni animati e giochi all’aria aperta, poi è iniziata la mia vita da studentessa. Dopo elementari e medie, ho scelto di dedicarmi alla pasticceria, vista la mia passione sfrenata per ogni cosa contenente zucchero (e se c’è il cioccolato, meglio).

Tra libri di igiene, merceologia e ore passate in laboratorio ho capito che quella non era la mia strada: durante un’estate di riflessione, panico, riflessione e panico (ho già detto panico?) mi sono iscritta all’Università degli Studi dell’Insubria, scegliendo di studiare Scienze della Comunicazione: sono stati i tre anni più belli della mia vita, almeno fino ad ora.

A stravolgere (e decisamente migliorare) la mia vita di studentessa universitaria-ex-pasticcera ci ha pensato Leonardo, il mio bimbo, che è arrivato a febbraio 2015. Laureata nel marzo 2016, decido di non fermarmi e puntare un pochino più su: mi iscrivo all’Università di Milano-Bicocca, al corso di laurea magistrale di TTC.

Nel blog mi occuperò del tema legale e della sicurezza applicandolo al deepweb. Illustrerò quindi i rischi che corre l’utente addentrandosi nel deepweb, come si può difendere e qual’è la legislazione di riferimento. Non mancherà la parte di approfondimento relativa ai reati informatici previsti dall’ordinamento italiano.

Dicono di me: “sembra gentile e coccolosa, ma non fidatevi: se si arrabbia davvero cominciate a scappare

Amo: Leo, il sushi, il cioccolato, i Green Day, il caffè, i glitter.

Odio: il curry, i cetrioli nel panino, la pioggia, i ragni.